Menu

Xbox avrebbe in sviluppo più di 1000 titoli

Brucia ancora la cancellazione di Scalebound dalla line-up di Microsoft. Nonostante questo ”intoppo”, Phil Spencer ha difeso recentemente la posizione della casa madre, indicando l’attuale generazione come la migliore di sempre: “Strani commenti. Xbox sta avendo una buona generazione, la migliore di sempre. Xbox One S è andata bene sin dal lancio. Si può sempre fare meglio, ma siamo fieri di ciò che siamo.”

Ha poi aggiunto rispondendo a un tweet di Kotaku: “I videogiocatori vogliono buoni giochi. Siamo fieri dei first party di questa generazione, ma possiamo fare di più. I videogiocatori Xbox chiedono molto e noi lavoriamo duramente per darglielo”.

Proprio su quest’ultimo punto è intervenuto su Twitter Chris Charla, responsabile dell’indie game program di Microsoft. Nel suo “cinguettìo”, Charla fa un’affermazione da prendere comunque con le pinze. Microsoft sarebbe al lavoro su più di 1000 titoli. Numeri da capogiro, quindi, che farebbero la felicità dei possessori della console di casa Microsoft.

Certo, quantità non sempre è sinonimo di qualità, ma su 1000 titoli qualcosa di buono dovrà pur uscire. Molti di questi titoli dovrebbero fare la loro comparsa questa settimana alla Game Developers Conference a San Francisco.

Insomma, una line-up mastodontica in arrivo su Xbox One e Xbox One S. Dobbiamo crederci?

tweet charla

Laureato in Lettere Moderne, appassionato di videogiochi ormai da tanto, troppo tempo. Il suo genere preferito è il survival horror. Adora la saga di Silent Hill

Laureato in Lettere Moderne, appassionato di videogiochi ormai da tanto, troppo tempo. Il suo genere preferito è il survival horror. Adora la saga di Silent Hill

No comments

Lascia una risposta

Da non perdere

Intervista a Daniele Fabbri

Non dimenticare nulla di importante