Menu

The Binding of Isaac su Switch è più di un’ipotesi

The Binding of Isaac: Afterbirth+ potrebbe approdare sulla prossima console Nintendo: Switch.

In un post sul blog, il publisher del gioco, Nicalis, ha affermato che la prossima espansione di The Binding of Isaac, Afterbirth+, è in arrivo su “PS4, Xbox One, e un’altra console… durante la primavera 2017.”

Il post, scritto dal fondatore dell’azienda, Tyrone Rodriguez, continua con l’affermazione che non ci sarà alcuna versione Wii U o PS Vita.

È risaputo che Nintendo Switch uscirà nel marzo 2017, mese che rientra nella “Primavera 2017″, la citata vaga data di uscita di Afterbirth+ su questa ”altra console”. Anche se questo post non deve essere preso come una conferma ufficiale del lancio del gioco su Nintendo Switch, la cosa sembra assai probabile. The Binding of Isaac su Switch è, quindi, molto più di un’ipotesi campata per aria.

L’ultima espansione di The Binding of Isaac (intitolata semplicemente ‘Afterbirth’), fu pubblicata nel mese di ottobre 2015, prima di arrivare su PS4 e Xbox One a maggio 2016. Il remake della prima versione del gioco, invece, intitolata Rebirth, fu lanciato nel 2014.

fonte: Gamespot

Laureato in Lettere Moderne, appassionato di videogiochi ormai da tanto, troppo tempo. Il suo genere preferito è il survival horror. Adora la saga di Silent Hill

Laureato in Lettere Moderne, appassionato di videogiochi ormai da tanto, troppo tempo. Il suo genere preferito è il survival horror. Adora la saga di Silent Hill

No comments

Lascia una risposta

Da non perdere

Intervista a Daniele Fabbri

Non dimenticare nulla di importante