Menu

Bud Spencer e Terence Hill: arriva il gioco ufficiale

Bud Spencer e Terence Hill sono di sicuro una delle coppie del cinema per antonomasia: con quasi 20 film all’attivo, rappresentano probabilmente il duo più produttivo degli anni ’70 e ’80. Carlo Pedersoli e Mario Girotti, questi i loro nomi all’anagrafe, sono delle icone indiscusse: l’unico campo da loro inesplorato è stato il videogioco, ma oggi, nel 2016, Bud e Terence stanno per abbattere anche quest’ultimo muro, a suon di… schiaffi e fagioli!

Bud Spencer e Terence Hill: Slaps and Beans

 

Sviluppato da Trinity Team, un piccolo studio indipendente tedesco, ma con sede a Bologna, Slaps and Beans  è un beat ‘em up nel senso più classico del termine. Sarà giocabile in single player o in co-op e, oltre ai combattimenti, offrirà anche delle sezioni platform, nonché dei piccoli mini-giochi che faranno la felicità di tutti i fan di Bud Spencer e Terence Hill. Stando alle parole degli sviluppatori, gli ingredienti alla base di questo gioco saranno:

  • Grafica in pixel
  • Un sistema di combattimento basato sui film di Bud & Terence
  • Multiplayer in co-op
  • Mini-giochi
  • Una Dune Buggy rossa con cappottina gialla
  • Tanti schiaffi e fagioli (come era lecito attendersi)

 

Ma Slaps and Beans non è solo un tributo fine a se stesso, ma si propone come un’avventura nel senso vero del termine, con una trama scritta da fan di Bud Spencer e Terence Hill e rivolta agli ammiratori di questa fantastica coppia. Saranno omaggiate tutte le pellicole più famose del duo tutto italiano, il tutto con una veste grafica presa direttamente dai videogiochi arcade degli anni ’80. In parole povere: Slaps and Beans non vuole solo rendere omaggio a Bud & Terence, ma vuole renderli eterni.

Una sbirciata al gameplay

 

Come detto in precedenza, Slaps and Beans è il più classico dei picchiaduro a scorrimento orizzontale, in cui i nostri protagonisti dovranno farsi strada tra un marea di nemici, più o meno difficili da battere, fino al boss di fine livello. Si potrà decidere di affrontare il gioco in single player, ma è sempre meglio iniziare l’avventura in co-op con un amico, anche perché, si sa, chi trova un amico trova un tesoro. Bud e Terence avranno tutta dei move set completamente dedicati ed estrapolati dai loro film, e avranno abilità uniche, utili per superare determinati ostacoli nel gioco.

La trama sarà ambientati in diversi setting, che renderanno omaggio ai film più famosi di Bud Spencer e Terence Hill, e sarà possibile cimentarsi in vari mini-giochi, tra cui quello di guidare la mitica Dune Buggy vista in “…Altrimenti ci arrabbiamo!”.

Uno degli elementi che ha sempre contraddistinto i film di questa “strana coppia” al 100% italiana consiste nella colonna sonora: per questa ragione, uno degli scopi principali di Trinity Team è quello di riuscire a coprire, attraverso la loro campagna su Kickstarter, i costi per le licenze delle musiche originali delle pellicole, e ad utilizzare i campioni sonori che hanno reso celebri le scazzottate Bud Spencer e Terence Hill.

Bud Spencer e Terence Hill: la campagna su

Kickstarter

Bud Spencer e Terence Hill: Slaps and Beans

I nostri eroi, anche se in pixel, non perdono il loro carisma.

L’ambizioso progetto di Trinity Team si è concretizzato in una campagna Kickstarter che, allo stato attuale, ha già ottenuto il consenso di quasi 1.000 backers, raccogliendo poco meno di 30.000 euro. Anche qui è possibile trovare diversi tier per finanziare il gioco, a cui corrisponderanno molte succulente ricompense: se con una spesa di €15 (denominata “Dio perdona… Io no!”) sarà possibile ottenere una copia del gioco e l’eterna gratitudine del team di sviluppo, acquistando il tier “Botte di Natale” (al prezzo di €7.000) sarà possibile assicurarsi ricompense uniche come un mini cabinato su cui poter giocare il gioco.

Qualora il progetto dovesse essere completamente finanziato, l’uscita del gioco sarebbe prevista per Dicembre 2017, su PC, Mac e Linux, ma lo scopo degli sviluppatori sarebbe anche quello di far sbarcare Slaps and Beans su Playstation 4 e Xbox One, senza escludere l’eventualità di una versione mobile. Proprio per questa ragione, se il vostro sogno è sempre stato quello di ripercorrere le gesta di Bud Spencere e Terence Hill, questa è un’occasione unica e irripetibile per realizzarlo: non perdete tempo a fare pari e dispari, accorrete su Kickstarter e finanziate questo divertentissimo progetto.

Nasce a Torre del Greco nei favolosi anni 80, e scopre sin da subito le sue due grandi passioni: la musica e i videogiochi, e decide di coltivarle entrambe. Anni dopo scopre il giornalismo, e dopo aver scritto per diversi siti web, crea Nerdmonday.

Nasce a Torre del Greco nei favolosi anni 80, e scopre sin da subito le sue due grandi passioni: la musica e i videogiochi, e decide di coltivarle entrambe. Anni dopo scopre il giornalismo, e dopo aver scritto per diversi siti web, crea Nerdmonday.

No comments

Lascia una risposta

Da non perdere

Intervista a Daniele Fabbri

Non dimenticare nulla di importante