Menu

Nuovo gioco Rockstar ad aprile 2017?

Dopo aver detto ai fans di aspettare, Rockstar Games annuncia “eccitanti progetti futuri” in arrivo al più presto, Take-Two Interactive, invece, ha ora confermato quando questi giochi potrebbero essere rilasciati, anche se non si tratta di una data poi così vicina.

Parlando durante un consiglio di amministrazione di Take-Two, il CEO Strauss Zelnick ha detto che Rockstar non rilascerà un nuovo gioco nel corrente anno fiscale, più precisamente dal 1 aprile 2016 al 31 marzo 2017. Ciò significa che un nuovo gioco Rockstar potrebbe essere rilasciato ad aprile 2017? Non c’è alcuna conferma di ciò, ma potrebbe accadere considerando che le parole del CEO di Take Two sembrano essere un indizio molto forte.

Quale sarà il nuovo gioco Rockstar?

 

All’inizio del meeting, il CFO Lanie Goldstein ha detto che Take-Two si aspetta una spaccatura calcolabile in 75/25, circa le entrate provenienti da titoli 2K Games e quelli di Rockstar Games per l’anno fiscale in corso, cosa che ha suggerito che non ci sarà alcun rilascio Rockstar nel 2016. I titoli Rockstar, tra cui Grand Theft Auto V, continueranno a generare guadagni per Take-Two, anche senza nuove uscite. Le microtransazioni presenti in GTA Online sono inoltre un grande business.

Quanto al significato di “presto”, parola che Take-Two ha usato per l’annuncio di nuovi giochi di Rockstar, Zelnick ha recentemente messo in giro la voce che la società avrebbe grandi progetti per l’E3 2016. È possibile che uno dei nuovi giochi sarà un prosieguo della serie western Red Dead Redemption, un franchise che Take-Two ha etichettato come “permanente”.

Nel mese di aprile di quest’anno, è anche trapelata in rete una mappa che a molti ha ricordato quella di Red Dead Redemption, cosa che ha fatto supporre che il prossimo titolo Rockstar potrebbe essere un suo prequel o un sequel.

Il presidente di Take Two, Karl Slatoff, ha menzionato durante il CDA la possibilità che che la società possa lavorare anche su nuove IP per promuovere la diversità del proprio portfolio, anche se non ci è dato sapere se uno dei nuovi giochi di Rockstar sarà effettivamente una nuova IP.

Laureato in Lettere Moderne, appassionato di videogiochi ormai da tanto, troppo tempo. Il suo genere preferito è il survival horror. Adora la saga di Silent Hill

Laureato in Lettere Moderne, appassionato di videogiochi ormai da tanto, troppo tempo. Il suo genere preferito è il survival horror. Adora la saga di Silent Hill

No comments

Lascia una risposta

Da non perdere

Intervista a Daniele Fabbri

Non dimenticare nulla di importante