Menu

E3 2016: cosa ci aspettiamo dalla conferenza Microsoft

Ormai non manca molto all’E3 2016, i rumors sono tanti e le smentite sono tiepide, insomma, ormai c’è la certezza che ci saranno grosse novità anche dal punto di vista dell’hardware da parte di Microsoft.

Secondo alcuni insider infatti quest’anno Microsoft presenterà durante la conferenza della fiera di Los Angeles una nuova versione di Xbox One, non specificando se sarà una versione slim, quindi rivisitata solo sotto l’aspetto del design, oppure la cosiddetta Xbox 1.5 o Next, cioè una Xbox più potente, con un hardware differente dal modello attualmente in commercio seguendo le orme di Sony, dato che ormai sembra certa l’uscita della PlayStation 4 Neo (di cui abbiamo già ampiamente parlato).

Quest’ultima possibilità è la più temuta dalla community dei videogiocatori, soprattutto dai possessori del modello attuale di Xbox One, che loro malgrado si ritroverebbero con un modello già superato di console pur avendola acquistata di recente, e con il passare degli anni le differenze tra i due modelli potrebbero diventare tali da obbligare l’acquisto della nuova versione, una politica non molto corretta da parte della casa di Redmond verso i propri utenti.
Sembrerebbe proprio un grande errore quello di Microsoft, infatti, rivisitare l’hardware di Xbox One, potrebbe far perdere la fiducia dei possessori attuali della console, ma anche dei potenziali acquirenti che potrebbero temere nuovi cambiamenti hardware in un futuro non molto lontano.

Al contrario l’uscita del modello slim di Xbox One si rivelerebbe un’ottima mossa da parte della software house americana, poiché non darebbe fastidio agli attuali possessori della console, consapevoli di una futura versione slim, ed accontenterebbe la parte di utenza che non ha acquistato Xbox One per via del suo design considerato un po’ ingombrante e dell’alimentatore non inglobato nella console. Inoltre nei mesi passati si è parlato di una versione slim priva del lettore blu-ray, anche questa potrebbe essere una possibilità dato che alcuni utenti acquistano solo copie digitali dei giochi.

L’ultimo rumor riguarda il controller di Xbox One: secondo un insider all’E3 2016, Microsoft presenterà un nuovo controller che sarà una rivisitazione del modello standard, quindi, lasciando da parte l’elite, con colori diversi e forse nuove funzionalità.

Insomma non ci resta che aspettare l’E3 2016 e vedere cosa ha in serbo Microsoft per la sua conferenza che ricordiamo si terrà lunedì 13 giugno ore 9:30 (locali), corrispondenti alle 18:30 in Italia.

Pierpaolo Menga
Studente di Informatica all’Università di Bari, grande appassionato di tecnologia e videogames. Generi preferiti: sportivi, sparatutto ed action-adventure.

Pierpaolo Menga
Studente di Informatica all'Università di Bari, grande appassionato di tecnologia e videogames. Generi preferiti: sportivi, sparatutto ed action-adventure.

No comments

Lascia una risposta

Da non perdere

Intervista a Daniele Fabbri

Non dimenticare nulla di importante