Menu

Batman Arkham Knight non avrà schermate di caricamento

Giocare senza essere interrotti da schermate di caricamento, lunghe o brevi che siano, schermate spesso mascherate da dialoghi e cutscenes che col gioco non c’entrano nulla. Questo è il sogno di ogni gamer. Ebbene, con Batman Arkham Knight questo sogno si realizzerà.

Durante un’intervista, il direttore di Rocksteady, Sefton Hill, ha dichiarato che in Batman: Arkham Knight non saranno presenti schermate di caricamento. Il titolo del cavaliere oscuro potrà essere portato a termine senza aspettare nemmeno una volta un caricamento. Sarà possibile, secondo le dichiarazioni di Hill, giocare dall’inizio alla fine del gioco in maniera continua. L’azione di gioco non verrà mai frammentata rendendola più lenta e meno godibile. Non è stato facile poter ottenere questo risultato, dice Sefton Hill, ma Batman Arkham Knight non avrà schermate di caricamento. Speriamo non siano promesse da marinaio… o da sviluppatore.

Inoltre, Hill ha dato la conferma della presenza di una modalità “New Game Plus”, che come in molti videogiochi permetterà di ricominciare da capo l’avventura senza perdere tutto ciò che si è guadagnato durante la prima run. Quindi, gadget e punti esperienza saranno ancora lì, una volta terminata la storia del gioco.

Batman Arkham Knight verrà rilasciato il prossimo 23 giugno per PC, Playstation 4 e Xbox One.

Laureato in Lettere Moderne, appassionato di videogiochi ormai da tanto, troppo tempo. Il suo genere preferito è il survival horror. Adora la saga di Silent Hill

Laureato in Lettere Moderne, appassionato di videogiochi ormai da tanto, troppo tempo. Il suo genere preferito è il survival horror. Adora la saga di Silent Hill

2 comments

  1. Stefano Miccio scrive:

    Grandissimo, sembra impossibile

  2. Eros k16 scrive:

    finalmente qualcuno ci ha pensato

Lascia una risposta

Da non perdere

Intervista a Daniele Fabbri

Non dimenticare nulla di importante