Menu

Collezione di Doom: dai giochi alla Nutella

La collezione è visibile dal minuto 3.50 in poi.

Abbiamo visto e parlato spesso di collezionisti di videogiochi, ma questa persona li batte tutti. Il suo nome è Mahmut Saral, che definire appassionato è veramente troppo troppo riduttivo. Nel suo ultimo video, Mahmut ci mostra la sua collezione di Doom, in continua espansione, che comprende videogiochi e memorabilia collegati allo shooter per eccellenza, tra cui non possiamo non notare la presenza di un vasetto di Nutella appositamente brandizzato.

Collezione di Doom: c'è anche la Nutella

Che mondo sarebbe senza Doom-tella?

Come forse si sarà capito, Saral è un grandissimo del first person shooter per antonomasia, e ha deciso di mostrare in video la sua collezione di Doom proprio per celebrare l’uscita del teaser del nuovo capitolo del franchise, che sarà, con buona probabilità, annunciato nel corso della conferenza di Bethesda all’E3 2015 di Los Angeles.

Basta dare un’occhiata al video, o alle foto postate sul suo profilo facebook, per capire quanto sia grande la collezione messa in piedi da Mahmut: essa comprende giochi, abbigliamento, accessori, action figure, film, tazze e tanto altro ancora… senza ovviamente dimenticarci della Nutella!

Collezione di Doom e altre notizie sul gioco.

 

Come ben sappiamo, Bethesda, qualche giorno fa, ha rilasciato un teaser di appena 10 secondi proprio sul nuovo capitolo di Doom. Sul gioco si sa poco o niente, ma, come detto in precedenza, è assai probabile che verranno rivelati ulteriori dettagli nel corso dell’E3 2015 di Los Angeles. L’unica cosa che sappiamo è che chiunque abbia pre-ordinato Wolfenstein: The New Order, ha ottenuto un codice per accedere alla beta di Doom, che si terrà sulle piattaforme Playstation 4, Xbox One e PC.

Restate sintonizzati per avere novità, sia sul nuovo Doom che, ovviamente sull’E3 2015, che, mai come quest’anno, promette tantissimi annunci imperdibili, sia per quanto riguarda Bethesda, che per Microsoft, che ha promesso “la più grande lineup della storia di Xbox”.

Nasce a Torre del Greco nei favolosi anni 80, e scopre sin da subito le sue due grandi passioni: la musica e i videogiochi, e decide di coltivarle entrambe. Anni dopo scopre il giornalismo, e dopo aver scritto per diversi siti web, crea Nerdmonday.

Nasce a Torre del Greco nei favolosi anni 80, e scopre sin da subito le sue due grandi passioni: la musica e i videogiochi, e decide di coltivarle entrambe. Anni dopo scopre il giornalismo, e dopo aver scritto per diversi siti web, crea Nerdmonday.

5 comments

  1. Fred90 scrive:

    è il paradiso

  2. Salvatore scrive:

    Come dargli contro, gli pagherei il biglietto per vedere la sua collezione dal vivo XD

    • claudio.albero scrive:

      Io sarei curioso di vedere che sapore ha la nutella di doom… chissà se ha un retrogusto di sangue :D

  3. Gabriele Missaroli scrive:

    lui un mito !!!

Lascia una risposta

Da non perdere

Intervista a Daniele Fabbri

Non dimenticare nulla di importante