Menu

The Witcher 3 è molto più vasto di Skyrim

The Witcher 3: Wild Hunt ogni giorno che passa mostra qualcosa di nuovo e incredibile che farà la gioia dei giocatori alla sua uscita. Tutto in The Witcher 3 sembra amplificato, più grande. Nel gioco c’è grande cura nei dettagli, i mostri del gioco sono vari e modellati con grande maestria, la mappa open-world è immensa. Le missioni e le attività disponibili saranno in numero elevatissimo.

The Witcher 3: Wild Hunt è principalmente un gioco in cui si dovranno uccidere mostri, ma questo non significa che la razza umana non meriterà di assaggiare la lama della spada di Geralt. Molto spesso, durante l’avventura, bisognerà far vedere chi comanda a vagabondi, viaggiatori ostili e banditi.

In uno dei video disponibili nell’articolo potete vedere il gioco nei suoi meravigliosi 60fps, Su PC il frame rate sarà stabile proprio come nel video, ma anche su Xbox One e PlayStation 4 la qualità sarà la medesima.

Il mondo di The Witcher 3, come detto, è davvero enorme e solo per completare White Orchard a est, che è la zona del prologo, ci vorranno ore. Altre aree come Novigrad e Velen / Terra di Nessuno sono gigantesche; Wild Hunt è estremamente più grande di The Elder Scrolls V: Skyrim.

Laureato in Lettere Moderne, appassionato di videogiochi ormai da tanto, troppo tempo. Il suo genere preferito è il survival horror. Adora la saga di Silent Hill

Laureato in Lettere Moderne, appassionato di videogiochi ormai da tanto, troppo tempo. Il suo genere preferito è il survival horror. Adora la saga di Silent Hill

3 comments

  1. Lino barra scrive:

    Un gioco completo

  2. Peppe scrive:

    Ti dirò, graficamente non mi sembra il massimo

  3. Stefano D'antuono scrive:

    Adoro il Medioevo che caratterizza questo videogame

Lascia una risposta

Da non perdere

Intervista a Daniele Fabbri

Non dimenticare nulla di importante