Menu

The Witcher 3: tutti i bonus di prenotazione

Come tutti sappiamo, The Witcher 3: Wild Hunt sarà sugli scaffali il prossimo mese, precisamente il 19 Maggio. A questo punto occorre farvi una domanda: quanti di voi hanno prenotato il gioco? E su quale sito avete prenotato la vostra copia? La questione è lecita, perchè, nonostante il fatto che il gioco abbia una durata complessiva stimata sulle 200 ore ed abbia features estremamente realistiche come la crescita della barba, ma ciò che spinge veramente un gamer a prenotare un gioco, e quindi ad acquistarlo al day one, sono i bonus di prenotazione.

Cominciamo dall’edizione standard. Indipendentemente da quando prenoterete il gioco, anche l’edizione base avrà un bel pò di contenuti aggiuntivi:

  • CD con la colonna sonora originale
  • Una copia del “The Witcher Universe: Compendium”, creato direttamente dagli sviluppatori
  • Mappa fisica del mondo di gioco
  • Set di 3 adesivi di The Witcher 3
  • Una protective sleeve

Se invece siete degli spendaccioni, per voi c’è la collector’s edition, di cui vi lasciamo un video di unboxing, dato che sarebbe troppo lungo, nonchè poco appagante, descriverne i contenuti a parole: meglio far parlare le immagini.

Inoltre, chiunque compri il gioco, anche senza ricorrere alla prenotazione, avrà diritto ad accedere ai ben 16 DLC previsti per il gioco, in via completamente gratuita, con un nuovo bundle disponibile ogni settimana successiva al lancio. Il primo, ad esempio, è il Temerian Armor Set, che comprende un’armatura per il destriero di Geralt, nonchè una nuova acconciatura di barba e capelli per il celeberrimo protagonista della saga.

Bonus di prenotazione per The Witcher 3.

#1 Gamestop

 

Se prenoterete la vostra copia da Gamestop, avrete diritto ad un portachiavi esclusivo di The Witcher 3, che sarà incluso nella spedizione del gioco, se lo avete prenotato online, oppure in negozio quando acquisterete la vostra copia.

The Witcher 3, tutti i bonus di prenotazione

Eccolo qui.

#2 Amazon

 

Il pre-order da Amazon, invece, vi garantirà un altrettanto esclusivo fumetto, creato da Paul Tobin, con i disegni di Max Bertolini, la cui copertina è stata disegnata da Joe Querio. Secondo la descrizione fornitaci da Amazon, questo fumetto “di 48 pagine, con copertina rigida, descriverà gli eventi precedenti il Killing Monsters trailer”, che vi alleghiamo proprio qui:

#3 Best Buy

 

La prenotazione da Best Buy, come se non bastasse, vi farà ricevere la splendida steelbook che potete ammirare qui sotto:

The Witcher 3, tutti i bonus di prenotazione

Decisamente bellissimo.

Ma se avete troppo poco spazio in casa, se volete risparmiare, o se semplicemente ritenete “superata” la copia fisica, eccovi qui anche i bonus collegati alla prenotazione di The Witcher 3 in digital delivery.

#4 Steam

 

Eccovi i vantaggi offerti dal digital store più famoso al mondo:

  • 10% di sconto
  • Un ulteriore 5% se si possiede The Witcher Enhanced Edition o The Witcher 2: Assassins of Kings Enhanced Edition
  • Colonna sonora del gioco (in formato digitale)
  • Wallpapers
  • Mappa di gioco (digitale)
  • Artbook (digitale)
  • Artworks (digitali)

The Witcher 3, tutti i bonus di prenotazione

#5 GOG

 

Anche GOG.com sta effettuando una promozione simile, ma con alcune aggiunte:

  • Tutti i contenuti dell’offerta Steam, incluso il 10% di sconto ed il 5% addizionale per l’eventuale possesso dei precedenti capitoli del franchise
  • 20% di sconto totale se si possiedono The Witcher 1 e 2 e GOG
  • Digital Download di Neverwinter Nights (disponibile ora)
  • Fumetti digitali House of Glass e Reasons of State
  • PDF con modelli per creare modellini giocattolo di carta ispirati a The Witcher
  • Extended Soundtrack con pezzi bonus
  • Avatar pics
  • Un video sulla creazione del gioco e tutti i trailer diffusi in 1080p

 

E a questo punto vi rinnoviamo la domanda: dove prenoterete la vostra copia?

 

Fonte: Gamespot

Nasce a Torre del Greco nei favolosi anni 80, e scopre sin da subito le sue due grandi passioni: la musica e i videogiochi, e decide di coltivarle entrambe. Anni dopo scopre il giornalismo, e dopo aver scritto per diversi siti web, crea Nerdmonday.

Nasce a Torre del Greco nei favolosi anni 80, e scopre sin da subito le sue due grandi passioni: la musica e i videogiochi, e decide di coltivarle entrambe. Anni dopo scopre il giornalismo, e dopo aver scritto per diversi siti web, crea Nerdmonday.

3 comments

  1. Cosimo Lecce scrive:

    Prenotato Hahaha

  2. Paolo scrive:

    Gran bei vantaggi

  3. Maggio tonino scrive:

    Merita fiducia

Lascia una risposta

Da non perdere

Intervista a Daniele Fabbri

Non dimenticare nulla di importante