Menu

Square Enix svelerà un nuovo gioco domani

[AGGIORNAMENTO #2] Il ragazzo che si vede nel video viene fatto sedere sulla sedia dell’immagine e interrogato da due loschi individui. Finito l’interrogatorio, il ragazzo viene portato via. La stanza rimane vuota. Il countdown della videocamera di sicurezza indica che bisognerà aspettare altre 18 ore per saperne di più.

[AGGIORNAMENTO] Il live è cominciato, al seguente link potete trovare lo streaming su Twitch http://www.twitch.tv/cantkillprogress. La sigla CKP del progetto sta a significare ”Can’t kill progress”. Si intravede un uomo coricato a terra, probabilmente prigioniero,  ripreso da una telecamera di sicurezza.

[NEWS ORIGINALE DI IERI]

Domani Square Enix svelerà un nuovo gioco sviluppato da uno dei suoi studi occidentali. Lo ha annunciato la società.

L’editore fece trapelare la notizia attraverso il suo account Twitter ufficiale, in cui ha invitato i fan ad unirsi a Square Enix su Twitch per “un’esclusiva esperienza interattiva di 3 giorni da uno dei nostri studi occidentali.” L’unica altra informazione che stuzzicava i gamers era un’immagine (l’immagine di copertina della news); inoltre, il gioco è attualmente è denominato “Progetto CKP.”

Alcuni giochi pubblicati da Square Enix, che potrebbero essre sviluppati al di fuori del Giappone, sono, ad esempio, un nuovo Hitman da IO Interactive e un nuovo Deus Ex da Eidos Montreal, anche se il progetto CKP potrebbe facilmente essere un nuovo franchise di uno sviluppatore che non abbiamo ancora sentito parlare.

Laureato in Lettere Moderne, appassionato di videogiochi ormai da tanto, troppo tempo. Il suo genere preferito è il survival horror. Adora la saga di Silent Hill

Laureato in Lettere Moderne, appassionato di videogiochi ormai da tanto, troppo tempo. Il suo genere preferito è il survival horror. Adora la saga di Silent Hill

2 comments

  1. Solito Giorgio scrive:

    e e e tanta roba tant roba

  2. PS for life scrive:

    Speriamo in Hitman, lo adoro

Lascia una risposta

Da non perdere

Intervista a Daniele Fabbri

Non dimenticare nulla di importante