Menu

Dead Rising: Watchtower: ecco il trailer del film

Amate la serie Dead Rising? Vi piace uccidere, bruciare, mutilare zombie con armi tanto improbabili e fantasiose quanto divertenti? Bene, allora amerete Dead Rising: Watchtower, il film di produzione italo-canadese ispirato al famoso franchise survival horror, sviluppato e pubblicato da Capcom.

Il 19 giugno 2014 è stato annunciato che  Legendary Digital Media, sezione di Legendary Pictures, avrebbe sviluppato il suo primo lungometraggio digitale basato sul videogioco Dead Rising, con Lorenzo di Bonaventura nelle vesti di produttore esecutivo, mentre Tim Carter e Tomas Harlan si sarebbero occupati della scrivettura e della produzione attraverso la loro Contradiction Films. Il 20 agosto, il visual effects artist Zach Lipovsky è stato assunto per dirigere il film.

Il 29 settembre, il titolo definitivo è stato ufficialmente confermato come Dead Rising: Watchtower e il cast annunciato comprende attori come Jesse Metcalfe, Dennis Haysbert, Virginia Madsen e Meghan Ory, a cui si sono uniti, in seguito, Rob Riggle, Harley Morenstein, Keegan Connor, Tracy e Aleks Paunovic.

Riggle interpreterà Frank West, un fotoreporter, nonchè indimenticato protagonista del primo Dead Rising, titolo in esclusiva per Xbox 360, che si troverà a dover sopravvivere in una vera e propria epidemia zombie, Carrie Genzel vestirà i panni di Susan, la conduttrice che intervisterà Frank West, Paunovic invece sarà Logan, il capo di una gang di motociclisti, mentre Morenstein sarà il suo vice, Pyro, infine Tracy reciterà il ruolo di un giornalista puritano.

Quale sarà la trama di Dead Rising: Watchtower?

 

Il film, della cui trama non si sa ancora molto, dovrebbe ricalcare, anche solo in parte, gli eventi narrati nel primo capitolo del gioco, in cui il governo sarà alle prese con un virus che uccide le persone infette, trasformandole poi in zombie affamati. Il protagonista, Frank West si troverà, suo malgrado coinvolto nella quarantena imposta sulla città coinvolta nell’epidemia, e dovrà, insieme ad altri superstiti, combattere per sopravvivere, avvalendosi della sua creatività, inventando armi e protezioni con i pochi e bizzarri oggetti che troverà.

Dai pochi minuti visti possiamo dire una cosa: gli elementi che hanno caratterizzato tutti i Dead Rising, ovvero il divertimento, il nonsense, lo humor nero, unito allo splatter più grandguignolesco, sono presenti in questo adattamento cinematografico.

Non ci resta che attendere il 27 Marzo 2015, giorno in cui Dead Rising: Watchtower, primo film digitale di Legendary Pictures sarà trasmesso in esclusiva streaming su Crackle.

Fonte: Wikipedia

Nasce a Torre del Greco nei favolosi anni 80, e scopre sin da subito le sue due grandi passioni: la musica e i videogiochi, e decide di coltivarle entrambe. Anni dopo scopre il giornalismo, e dopo aver scritto per diversi siti web, crea Nerdmonday.

Nasce a Torre del Greco nei favolosi anni 80, e scopre sin da subito le sue due grandi passioni: la musica e i videogiochi, e decide di coltivarle entrambe. Anni dopo scopre il giornalismo, e dopo aver scritto per diversi siti web, crea Nerdmonday.

2 comments

  1. Tortore Antonio scrive:

    Bello sembra veramente ben fatto

Da non perdere

Intervista a Daniele Fabbri

Non dimenticare nulla di importante